Un hacker, conosciuto col nickname di AlpHaNiX ha defacciato i domini Google, Youtube, Apple, Gmail e Yahoo della repubblica democratica del Congo. L’hacker ha utilizzato una tecnica, chiamata: DNS Cache Poisoning.

Il DNS Cache Poisoning, in italiano: Avvelenamento della cache DNS. E’ un attacco che mira a modificare la cache dei name server, andando quindi a intaccare l’indirizzo ip, associato ad uno specifico dominio. In questo modo, è possibile per esempio associare al dominio google.it un server diverso dall’originale che contiene dunque tutt’altre pagine e contenuti. Si tratta in poche parole, di far puntare il dominio X a un server diverso dall’originale. E quando i DNS iniziano a propagarsi, si vede il cambiamento…

dns lookup

I siti che sono stati “indirettamente” defacciati, sono:

http://apple.cd/

http://yahoo.cd/

http://gmail.cd/

http://google.cd/

http://youtube.cd/

http://linux.cd/

http://samsung.cd/

http://hotmail.cd/

http://microsoft.cd/